Unione Nazionale Consumatori

*******Delegazione di Molfetta Viale Pio XI 48/13 Molfetta (BA)***** ********Delegazione di Bisceglie Via Aldo Moro 79 Bisceglie (BT)****** tel/fax.0803968176 cell.3335947807

Scrivici

Vittima di una vacanza rovinata? Ecco cosa fare per avere il risarcimento

vacanza-rovinata1

Ritardi aerei, strutture alberghiere inadeguate e bagagli smarriti sono solo alcuni dei disagi che fanno di una vacanza, una vacanza rovinata.

Il termine “vacanza rovinata” è usato per identificare il danno corrispondente al disagio psico-fisico subito dal turista per non aver goduto pienamente delle proprie ferie ed è ormai riconosciuto da anni come il diritto a ottenere un risarcimento nel caso in cui negligenze o ritardi non abbiano consentito di godere appieno delle proprie ferie.

Se anche tu sei rimasto vittima di una “vacanza rovinata”, leggi i nostri semplici consigli e non esitare a contattare i nostri esperti attraverso lo sportello Turismo-Viaggi

Cosa fare per ottenere un risarcimento in caso di  vacanza rovinata?

–  non dimenticare che c’è un termine di 10 giorni dal rientro per formalizzare un reclamo con richiesta di rimborso o risarcimento del danno scrivendo una lettera raccomandata a.r. indirizzata all’agenzia di viaggi e al tour operator.

– tieni presente che se hai acquistato un pacchetto turistico tutto compreso, la tua richiesta dovrà essere indirizzata all’organizzatore e non al singolo fornitore di servizi turistici (quindi non scrivere alla compagnia aerea per ritardo o smarrimento del bagaglio);

– ricorda di conservare il catalogo, la documentazione di viaggio e ogni altro elemento comprovante l’inadempimento del tour operator;

– la protezione assicurata al consumatore turista in caso di vacanza rovinata non cambia se hai comprato un viaggio, una vacanza o un pacchetto turistico online;

L‘Unione Nazionale Consumatori si occupa con successo di reclami turistici da oltre trent’anni, quindi il nostro sportello è in grado di fornire la migliore assistenza ai consumatori che ci segnalano disservizi e contrattempi di qualsiasi genere.

Ricorda che potremo aiutarti meglio se ci dai il maggior numero di informazioni: indica chiaramente le tue generalità (complete di recapito telefonico e provincia di residenza), il nome del tour operator, la ragione del reclamo.

I nostri esperti risolvono ogni anno migliaia di contenziosi e reclami per il consumatore turista: dal rimborso in caso di malattia al risarcimento per viaggio annullato, dal disservizio turistico causato da strutture inadeguate e non rispondenti a quanto pubblicizzato, fino ai casi di vera e propria vacanze truffa, magari per soggiorno acquistato online da agenzie fantasma.

Vuoi ricevere assistenza immediata e personalizzata? Iscriviti subito all’Unione Nazionale Consumatori.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi